Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

News

Disegnati da grande!

Concorso di disegno per classi delle scuole primarie

dal 02 aprile 2019 al 10 giugno 2019

In occasione dei festeggiamenti per i 120 anni la Cassa Rurale Vallagarina promuove diverse iniziative legate al tema della sostenibilità.

Tra queste un concorso di disegno per le classi primarie delle scuole presenti sul territorio di competenza dal titolo "Disegnati da grande - Come ti vedi tra 20 anni? Quale lavoro nel rispetto dell'ambiente e della persona vorresti intraprendere?".

La proposta è stata ideata per avvicinare i più piccoli alle tematiche legate al futuro in un modo più attento allo sviluppo ecosostenibile, stimolando il loro senso di responsabilità verso l'ambiente e la persona.

In palio per le classi vincitrici:

classificato: viaggio d'istruzione per l'intera classe fino ad un importo massimo di 1.000 €

classificato: materiale didattico del valore di 800 € 

classificato: materiale didattico del valore di 600 €

classificato: materiale didattico del valore di 400 €

classificato: materiale didattico del valore di 200 €

Sono 52 gli elaborati prodotti dagli alunni delle scuole primarie di ben 28 plessi del territorio che hanno partecipato al concorso. Oltre 1.400 i bambini impegnati con i loro insegnanti nella preparazione di vere e proprie “opere d’arte”, nelle quali è stato toccante ritrovare quella freschezza e quella sensibilità nel disegno che i piccoli posseggono naturalmente.

I vincitori sono stati annunciati in occasione della cerimonia di premiazione tenutasi sabato 30 marzo al Teatro Sartori di Ala, alla quale hanno partecipato con le proprie esibizioni la Junior Band di Ala e la sezione mandolini e chitarra dell'Opera Prima - Scuola Musicale Quattro Vicariati e il maestro vicentino Andrea Bazzana, il dott. Manuel Ballatore, collaboratore del Muse di Trento. 
La commissione ha premiato le 5 classi vincitrici del concorso, ma ha  ritenuto doveroso assegnare altri 7 premi “fuori concorso” (3 premi della critica e 4 segnalazioni di lavori particolari) ad altrettanti lavori specialmente meritevoli di attenzione per l’impegno e la proposta artistica presentata.
Oltre a questi riconoscimenti, la Cassa ha deciso di premiare tutti i bambini che hanno partecipato al concorso con la consegna di un attestato di partecipazione ed una clessidra da doccia, quale segno concreto eco-sostenibile per il risparmio dell’acqua.

Scarica qui la classifica definitiva