Buone notizie - attività a distanza     Buone notizie - donazioni    

Apecheronza - Avio e Ala

sfide, giochi, allenamenti a distanza e una donazione all'Azienda Sanitaria

Se ti dico che andrà tutto bene non ti preoccupare, che alla fine ne usciremo insieme anche al costo di dover lottare”.
Da questa frase inviata da un ragazzino di 9 anni tesserato con noi volevamo partire per raccontare come Apecheronza durante questo periodo di distanziamento sociale non si sia mai fermata, non abbia mai smesso di cercare il modo per appassionare al nostro sport i propri atleti (anche i più piccoli).
Tutto è partito da molteplici idee degli allenatori che tramite canali quali gruppi Whatsapp, social media e allenamenti virtuali sono riusciti a rimanere sempre in contatto con i loro giocatori e hanno cercato di allenarsi insieme a loro.
Da subito i nostri coaches hanno proposto ai ragazzi un quiz sul mondo “Ape” con curiosità di tipo cestistico e non, è persino scattata una competizione letteraria dal titolo “il basket ai tempi del coronavirus”, altri coach dei gruppi più piccoli hanno intrattenuto le piccole “api” con schede preparate appositamente e giochi da svolgere all’interno delle case, insieme a fratelli e anche perché no ai genitori, altri istruttori con l’ausilio dei Social hanno inviato e proposto sfide, giochi ed allenamenti di tutti i tipi.
Importante è stato il contributo di tutti i nostri allenatori/preparatori atletici che insieme hanno cercato di rendere questo periodo “normalità”.
Ci sono state anche delle sorprese. La FIP ha indetto un concorso di disegno a tema fairplay a cui tantissimi atleti hanno partecipato, e con stupore ben 4 nostri atleti su 12 premiati totali si sono aggiudicati il podio!! Anche dal punto di vista Virtuale c’è stata un’assoluta novità, il primo torneo Nazionale Virtuale di Basket a cui stanno tuttora partecipando i nostri Esordienti.

La speranza è quella di poter tornare presto in campo a fare quello che più ci piace, con la stessa grinta e la stessa energia di prima!

Nel frattempo Apecheronza, per decisione del direttivo ed a nome di tutti i propri atleti, ha donato € 500,00 all'Azienda Provinciale dei Servizi Sanitari di Trento a sostegno dell'emergenza sanitaria.



info e contatti: apecheronzabasket@gmail.com